Torta di Saint Tropez

Ingredienti per 4/6 persone:

Per l’impasto:

260 gr di farina tipo manitoba
40 gr di zucchero semolato
3 gr di sale
12 gr di lievito di birra
3 uova grandi
120 gr di burro non freddo
50 ml di latte tiepido
la scorza grattugiata di un’arancia bio

Per la crema:

500 gr di crema pasticcera
200 ml di panna fresca
10 g di colla di pesce

Per la decorazione:

1 tuorlo d’uovo
2 cucchiai di latte
zucchero a granella q.b.

Preparazione:

Sciogli il lievito nel latte tiepido, aggiungi 50 g di farina e mescola bene il composto così ottenuto. Copri con una pellicola trasparente e lascia lievitare per un’ora (dovrai vedere dei rilievi sulla superficie). Trasferisci l’impasto in una planetaria con il gancio apposito e comincia a impastare alternando nell’ordine i seguenti ingredienti: qualche cucchiaio di farina, un uovo, un cucchiaio di zucchero. Una volta ultimati gli ingredienti, unisci il sale e poi aggiungi il burro già ammorbidito un pò alla volta.Profuma il composto con la buccia grattugiata e lascia impastare per una buona mezz’ora fino fino a che l’impasto non risulterà abbastanza lucido, elastico e sopratutto in un unico pezzo. Forma una palla e lascia lievitare in una ciotola coperta dalla pellicola fino a quando risulterà radoppiato nel volume per 3-4 ore circa. Stendi l’impasto conferendo una forma circolare e con uno spessore di 3-4 cm. Trasferiscilo su una placca rivestita di carta da forno e lascia lievitare un’altra ora. Intanto spennella la superficie con il tuorlo sbattuto insieme al latte. Distribuisci lo zucchero a granella sulla superficie. Inforna la torta a 150° in modalità ventilata per 40 minuti, sfornala e lasciala raffreddare. Dividi la torta raffreddata in due dischi con l’aiuto di un coltello ben affilato. Inizia a farcirla con la crema pasticcera che avrai già preparato precedentemente. Per completare la crema procedi in questo modo: Fai ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, strizzala e scioglila nella crema ancora calda. Fai raffreddare il tutto. Monta la panna e aggiungila alla crema. Continua a farcire la torta anche con quest’ultima crema, da entrambi i lati fino a esaurire gli ingedienti, ricomponi la torta unendo i due dischi. Porta subito la torta in tavola o conservala nel frigo.

torta tropezienne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...