Torta millefoglie

Ingredienti per 4/6 persone:

Per la sfoglia

500 gr di burro
500 gr di farina 00
5 gr di sale fino
200 ml di acqua

Per la farcitura:
3 tuorli
30 gr di farina
100 gr di zucchero
400 ml di latte
300 gr di fragole o altra frutta di stagione
1 stecca di vaniglia

Preparazione:

Inizia a preparare la pasta sfoglia per la torta millefoglie. Prendi una terrina e aggiungi il burro con 200 gr di farina, impasta e cerca di formare un composto abbastanza compatto.
Forma una palla e avvolgila nella pellicola,lasciala riposare in frigo per un giorno intero.
Il giorno dopo prepara un altro impasto con farina, sale e acqua, cerca di impastare per bene il tutto. Crea le sfoglie con i due impasti con uno spessore di 1 cm . Disponi l’ultima sfoglia sotto e poi la prima sopra. Prepara le piegature, una semplice ed una doppia. La prima si ottiene piegando in rettangolo in tre parti, quella doppia invece piegandolo in quattro parti. Tra una piega e l’altra la sfoglia deve restare in frigo per mezz’ora. Puoi farne anche di più, così avrai una sfoglia più alta.Stendi la sfoglia sottile e ricava dei rettangoli, sucessivamente riponili ne forno già caldo a 180°C per una decina di minuti, fino a che otterai una sfoglia gonfia e dorata. Cuoci tutte le sfoglie e lasciale raffreddare senza sovrapporle. Sucessivamente prepara la crema pasticcera. Prepara il latte e trasferiscilo in un pentolino con la stecca di vaniglia incisa verticalmente portalo ad ebollizione e lascialo in infusione per una mezzo’ora, dopo filtralo bene con un colino. Prendi un pentola e trasferisci i tuorli e lo zucchero, sbatti per bene ed incorpora la farina, mescola e allunga con qualche cucchiaio di latte. Dovrai ottenere una crema, sucessivamente aggiungi un pò alla volta il latte rimasto e mescola bene. Cuoci la crema a fuoco lento continuando a mescolare con una frusta a mano. Prendi un piatto da portata rettangolare e adagia una sfoglia, fai uno strato con la crema pasticcera e poi aggiungi qualche fragola, procedi in questo modo e completa il tutto o con la sfoglia o con uno strato di crema. Se completi con la sfoglia puoi decorare solo con lo zucchero a velo, se invece chiudi il dolce con la crema puio aggiungere oltre alle fragole anche altra frutta a piacere. Una volta concluso il tutto porta il dolce in tavola o conservalo nel frigo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...