Torta red velvet

Ingredienti per 6/8 persone:

Per la base (usa la tortiera da 22/24 cm) : 170 gr di burro, 440 gr di farina 00, 450 gr di zucchero, 370 gr di yogurt bianco intero non zuccherato, 16 gr di cacao amaro in polvere, 10 gr di aceto di mele, 7 gr di bicarbonato, 9 gr di sale, 3 uova, 2 bustine di vanillina, colorante alimentare q.b: 3 cucchiaini. Per preparare la farcia alla vaniglia: 450 gr di burro, 500 ml di latte, 400 gr di zucchero, 50 gr di farina 00, 2 bustine di vanillina.

Preparazione:

Innanzitutto per preparare la base della red velvet, è indispensabile una planetaria o un’ampia scodella se decidI di utilizzare delle fruste elettriche. Trasferisci nel contenitore il burro fuso con metà zucchero e amalgama i due ingredienti a media velocità  fino a quando la crema non risulterà liscia. Continua a lavorare l’impasto aggiungendo, alternando, le uova intere e il resto dello zucchero. Mescola ancora e trascorsi 10 minuti avrai ottenuto un composto chiaro e spumoso. Aggiungi il cacao e uniscilo al composto. Utilizza il colorante. Fate in modo che il colore rosso si amalgami con tutto l’impasto uniformemente. Procedi a sciogliere il sale nel latticello, mescola e aggiungi il tutto all’impasto della torta. Velocemente versa il bicarbonato nell’aceto di mele, fai sciogliere il tutto e aggiungi all’impasto della torta. Infine unisci la farina con la vanillina. Versa il composto così ottenuto nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Fai cuocere in forno già riscaldato a 180° per 30 minuti circa. Di tanto intanto verifica la cottura con uno stecchino di legno. Mentre la torta cuoce dedicati alla farcia. Sciogli il latte e la farina in un pentolino freddo. Porta il pentolino sul fuoco e inizia a cuocere a fuoco lento mescolando continuamente con una mestolo di legno per evitare la formazione di grumi. Continua in questo modo per 10 minuti.  Una volta che la crema si sarà addensata versala in un contenitore ampio e basso e fate aderire sulla superficie della crema un po’ di pellicola trasparente per alimenti. Lasciala riscaldare fino a portarla a temperatura ambiente. Quando la crema sarà fredda inizia a sbattere il burro, la vanillina e lo zucchero per qualche minuto, fino a quando sarà gonfio e spumoso. Unisci la crema di latte fredda e mescolate. Dividi la torta in tre parti uguali. Conserva le briciole rosse che cadranno quando taglierai la torta e stendi sul primo disco uno strato di farcia alla vaniglia. Continua così con il secondo fisco fino ad arrivare il terzo. Tieni da parte abbastanza crema alla vaniglia per ricoprire interamente il resto della torta. Versa la farcia restante sopra la torta e ricoprila completamente con una spatola. Decorala con le molliche rosse precedentemente e trasferiscila nel frigo per almeno 1 ora. Trascorso questo tempo portala in tavola e consumala subito.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...